Nutrizione

Le calorie… tutto ruota intorno a loro

Le calorie… tutto ruota intorno a loro. Ogni volta che si affronta l’argomento cibo la mente di molti è assalita da una valanga di parole ad esso correlate come: calorie, calcolo calorie, conta calorie, tabella calorie, calorie alimenti.
E’ naturale preoccuparsi che quello che stiamo mangiando non sia solo buono per le nostre papille gustative, ma che sia anche sano e che remi a favore della nostra salute fisica.

Ma cos’è la caloria?

Calcolare le calorieIn questo articolo risponderemo a questa domanda e approfondiremo l’importanza delle calorie.
In termini dietetici, le calorie sono la quantità di energia fornita da un alimento. Se assorbiamo costantemente più energia del necessario, aumenteremo di peso. 

Se ci alimentiamo con troppa poca energia, perderemo peso, grassi e alla fine la massa muscolare.
La definizione di una caloria è la quantità di energia necessaria per aumentare la temperatura di 1 grammo di acqua di 1° C.
Per un calcolo delle calorie dobbiamo analizzare i fattori in gioco: la tipologia e la quantità di cibo che mangiamo.
Per molti che seguono una dieta dimagrante, il numero di calorie negli alimenti è un fattore decisivo nella scelta se consumarlo o no.
Come e quando mangiamo può fare la differenza, poiché il corpo usa l’energia in modo diverso durante la giornata. 
L’uso delle calorie da parte del nostro corpo dipenderà da quanta attività fisica svolgiamo, il metabolismo e l’età.
Secondo le Linee guida dietetiche 2015-2020 in relazione al calcolo delle calorie, le donne avrebbero bisogno tra le 1.600 e le 2.400 calorie al giorno, e gli uomini tra 2.000 e 3.000. 
Tuttavia, ciò dipende dall’età, la corporatura e da fattori come altezza, stile di vita, salute generale e livello di attività fisica.

 

 

 

 

 

 

Importanza delle calorie

Abbiamo detto che l’apporto calorico raccomandato dipende da fattori quali età, taglia, altezza, sesso, stile di vita e salute generale del soggetto.
Un attento dosaggio delle calorie e una scrupolosa assunzione di carboidrati, zuccheri e grassi, contribuisce alla prevenzione di patologie come il diabete e a tenere i valori di insulina regolari nel nostro corpo.
Consumare una colazione abbondante potrebbe contribuire alla riduzione del peso e al buon mantenimento del corpo stesso.
Il cervello utilizza circa il 20% dell’energia fornita nel corpo umano.

I fattori che influenzano l’apporto calorico ideale includono età, densità ossea e rapporto muscoli-grassi.
Un pasto da 500 calorie composto da frutta e verdura ha più benefici per la salute e ti farà sentire pieno per più tempo rispetto ad uno spuntino da 500 calorie a base di pop corn o qualsiasi altro cibo calorico.

Calorie

Conta calorie: assunzione consigliata

Controllare le calorie è un aspetto essenziale in una dieta salutare.
Le linee guida dietetiche 2015-2020 raccomandano un apporto calorico che varia da 1.000 calorie al giorno per un bambino di 2 anni a 3.200 per un maschio attivo di età compresa tra 16 e 18 anni.
Man mano che le persone invecchiano, il loro metabolismo rallenta.
Questo riduce il loro bisogno di energia. 
Dai 19 ai 25 anni, l’assunzione raccomandata per le donne è di 2.000 calorie al giorno, ma dopo 51 anni, questa scende a 1.600.

Calorie bruciate

CaloriePerché il corpo umano rimanga vivo, ha bisogno di energia. Circa il 20% dell’energia che assumiamo viene utilizzato per il metabolismo cerebrale. 

La maggior parte del resto viene utilizzata nel metabolismo basale, l’energia di cui abbiamo bisogno quando ci si trova in uno stato di riposo, per funzioni come la circolazione sanguigna, la digestione e la respirazione.

In un ambiente freddo, abbiamo bisogno di più energia per mantenere una temperatura corporea costante, poiché il nostro metabolismo cresce per produrre più calore. In un ambiente caldo, abbiamo bisogno di meno energia.
Abbiamo anche bisogno di energia meccanica per i nostri muscoli scheletrici, per mantenere la postura e muoversi.

La respirazione cellulare è il processo metabolico mediante il quale le cellule ricevono energia facendo reagire l’ossigeno con il glucosio per produrre anidride carbonica, acqua ed energia.
Quanto efficientemente l’energia proveniente dalla respirazione si converta in energia fisica o meccanica dipende dal tipo di cibo mangiato, dal livello del metabolismo e dal fatto che i muscoli vengano utilizzati in modo aerobico o anaerobico.
In altre parole, abbiamo bisogno di calorie per alimentare le funzioni corporee, come respirare e pensare, per mantenere la nostra postura e muoverci.

Related posts

  • I Sali minerali

    Alcuni minerali vengono anche usati per produrre ormoni o mantenere un normale battito del cuore.

  • Le vitamine

    Piccole quantità di vitamina A, vitamina D, vitamina E e vitamina K sono necessarie per mantenere una buona salute. Le vitamine liposolubili non andranno perse quando i cibi che li contengono sono cotti.

Aggiungi indirizzo