Osteopatia

Gambe gonfie? L’osteopatia può aiutare

Gambe gonfie e caviglie gonfie

Gambe gonfie? L’osteopatia può aiutare. Le gambe gonfie e i piedi gonfi sono una patologia comune e di solito non sono sintomo di una condizione grave, soprattutto se si è in piedi o seduti per ore. 

Se abbiamo la sensazione di avere le gambe pesanti dovremmo eseguire un controllo da un medico per conoscerne le cause. 

Gambe gonfie cause

Le cause delle gambe gonfie di solito sono ricollegabili alla ritenzione idrica gambe stesse, tuttavia un gonfiore improvviso può essere un segno di un grave coagulo di sangue nelle vene delle gambe. 

Molti farmaci possono causare piedi gonfi e caviglie gonfie come effetto collaterale.

I tuoi piedi sono particolarmente sensibili al gonfiore causato degli effetti della gravità e della lunga distanza percorsa. 

Soprattutto una seduta prolungata durante la giornata può contribuire notevolmente a questo fenomeno.

Le vene passano attraverso un gran numero di muscoli nella gamba e nella coscia. 

La tensione sostenuta di questi muscoli restringe le vene, bloccando di fatto il movimento del fluido, fenomeno che porta al gonfiore. 

Cattive abitudini respiratorie possono anche portare a movimenti lenti di liquido nel corpo.

Il gonfiore ai piedi può essere spesso un segno precoce di scarso drenaggio del sangue nelle vene. 

In questi casi è quindi opportuno agire per trovare rimedi contro le gambe gonfie.

L'osteopatia e i suoi rimedi contro le gambe gonfie

Rimedi contro le gambe gonfie

L’Osteopatia è un eccellente rimedio contro le gambe gonfie attraverso degli esercizi specifici prescritti da uno specialista.

Un trattamento osteopatico può aiutare a migliorare la meccanica generale del piede e della gamba e attraverso esercizi è in grado di organizzare una valutazione biomeccanica con un podologo per avere plantari o plantari montati come appropriato.

La maggior parte delle condizioni che portano come conseguenza piedi gonfi, caviglie gonfie e in generale gambe pesanti possono essere trattate da un Osteopata con una serie di delicati massaggio dei tessuti molli, stretching, articolazione e manipolazione, a seconda dei casi. 

Esercizi specifici vengono spesso prescritti per migliorare la forza, l’equilibrio o allentare il piede, la caviglia e la gamba. 

Buona lettura.

 

Related posts

  • Postura: 5 fattori che la influenzano

    Una postura corretta non è solo "stare seduti o in piedi". Si tratta di muoversi in modo fluido per lubrificare in modo uniforme le articolazioni e utilizzare i muscoli in modo equilibrato. 

Aggiungi indirizzo