Allenamento

Tutti pazzi per lo Squat: Come allenarsi

Tutti pazzi per lo Squat – un esercizio fondamentale

Tenersi in forma e frequentare regolarmente la palestra è una buona abitudine che tutti dovrebbero seguire. In palestra ci sono moltissimi esercizi fisici che si possono eseguire: alcuni di essi sono particolarmente efficaci per garantire uno sviluppo armonico dei muscoli, oltre che un loro irrobustimento. Uno di questi esercizi, che potremmo definire fondamentali, si chiama “squat” e riguarda l’allenamento delle gambe.

squatsUn movimento semplice ma essenziale

Il termine con cui viene indicato l’esercizio vuol dire letteralmente “accosciarsi”. Si tratta quindi di un movimento che facciamo spesso durante la giornata, ad esempio al mattino quando ci alziamo dal letto, o quando ci sediamo. Lo squat però serve ad eseguire tale movimento in modo corretto, così che tutti i muscoli coinvolti vengano caricati alla stessa maniera e questo contribuisca ad irrobustire tutta la nostra struttura. Si esegue usando il bilanciere e può essere svolto da tutti perchè non presenta nessuna controindicazione.

Squat - Massimo FaraciCome si fa

Ecco qualche accorgimento da osservare per eseguire al meglio lo squat. Per prima si impugna il bilanciere e lo si tiene sollevato all’altezza dei trapezi. Le mani devono essere posizionate un po’ più larghe rispetto alle spalle. Si devono tenere contratti i muscoli addominali, scendendo con il bacino e piegando le ginocchia. La spina dorsale deve restare dritta: per riuscirci bisogna sempre tenere lo sguardo fisso in avanti e le ginocchia leggermente protese verso l’esterno. I talloni devono restare ben incollati al terreno e l’intero movimento deve essere eseguito con molta lentezza, senza lasciarsi andare giù di colpo.

Ricordati di utilizzare le scarpe giuste per questo tipo di esercizio ti consiglio queste 

Acquista su Amazon.it

L’importanza di avere un personal trainer

Fare un corretto esercizio fisico è importante per mantenersi in buona salute, qualunque sia la nostra condizione. L’esercizio appena descritto è adatto a tutti, come dicevamo, ma per essere certi di eseguirlo al meglio e di fare un corretto esercizio è necessario chiedere l’aiuto di un personal trainer. Il personal trainer, infatti, è in grado di fornirci ogni informazione utile e di farci calibrare lo sforzo in base alle nostre possibilità e necessità.

Related posts

  • Wedding personal trainer

    Un buon wedding personal trainer saprà esattamente come aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi nel modo più rapido, efficiente e nel modo più sano possibile, ma anche in un modo che si adatti al tuo stile di vita, livello di fitness e routine.

Leave a comment

Logged in as . Log out?

Aggiungi indirizzo