Benessere

La tiroide

La tiroide cos’è?

La tiroide. I problemi alla tiroide sono condizioni che colpiscono la ghiandola tiroide, una ghiandola a forma di farfalla situata parte anteriore del collo. La tiroide ha ruoli importanti per regolare numerosi processi metabolici in tutto il corpo. Diversi tipi di malfunzionamento della tiroide influiscono sulla sua struttura o funzionalità.

La ghiandola tiroidea si trova sotto il pomo d’Adamo avvolto intorno alla trachea.

Una sottile area di tessuto nel mezzo della ghiandola, conosciuta come l’istmo, unisce i due lobi tiroidei su ciascun lato. La tiroide utilizza lo iodio per produrre ormoni vitali.

La tiroxina, nota anche come T4, è l’ormone primario prodotto dalla ghiandola. Dopo la consegna attraverso il flusso sanguigno ai tessuti del corpo, una piccola porzione del T4 dalla ghiandola viene convertita in triiodotironina (T3), che è l’ormone più attivo.

Feedback dal cervello. Quando i livelli di ormone tiroideo sono bassi, l’ipotalamo nel cervello produce un ormone noto come ormone rilasciante tireotropina (TRH) che provoca la ghiandola pituitaria (che si trova alla base del cervello) a rilasciare l’ormone stimolante la tiroide (TSH). Il TSH stimola la ghiandola tiroidea a rilasciare più T4.

Poiché la ghiandola tiroidea è controllata dalla ghiandola pituitaria e dall’ipotalamo, i disturbi di questi tessuti possono anche influenzare la funzione tiroidea e causare problemi alla tiroide.

Disturbi specifici della tiroide

Esistono tipi specifici di disturbi della tiroide che includono:

  • ipotiroidismo
  • ipertiroidismo
  • gozzo
  • noduli tiroidei
  • cancro alla tiroide

Ipotiroidismo

IpotiroidismoL’ipotiroidismo si sviluppa dalla ghiandola tiroidea che produce una quantità insufficiente di ormone tiroideo.

Può svilupparsi da problemi nella ghiandola tiroidea, nella ghiandola pituitaria o nell’ipotalamo.

 

I sintomi dell’ipotiroidismo possono includere:

  • fatica
  • poca concentrazione o sensazione mentale “nebbiosa”
  • pelle secca
  • stipsi
  • sensazioni di freddo
  • ritenzione idrica
  • dolori muscolari e articolari
  • depressione
  • sanguinamento mestruale prolungato o eccessivo nelle donne

Alcune cause comuni di ipotiroidismo includono:

  • tiroidite di Hashimoto (una condizione autoimmune che causa l’infiammazione della ghiandola tiroidea)
  • resistenza agli ormoni tiroidei
  • altri tipi di tiroidite (infiammazione della tiroide), come tiroidite acuta e tiroidite postpartum

Ipertiroidismo

IpertiroidismoL’ipertiroidismo esprime una produzione eccessiva di ormone tiroideo, una condizione meno comune rispetto all’ipotiroidismo.

I sintomi di ipotiroidismo di solito sono legati ad un aumento del metabolismo.

 

Nei casi lievi, potrebbero non esserci sintomi apparenti.

Ipertiroidismo sintomi:

  • tremolio
  • nervosismo
  • battito cardiaco accellerato
  • fatica
  • intolleranza al calore
  • aumento dei movimenti intestinali
  • aumento della sudorazione
  • problemi di concentrazione
  • perdita di peso involontaria

Alcune delle cause più comuni di ipertiroidismo:

  • malattia di Graves
  • gozzo multinodulare tossico
  • noduli tiroidei che sovraesprimono l’ormone tiroideo (noti come noduli “caldi”)
  • eccessivo consumo di iodio

Come vengono diagnosticati i disturbi della tiroide? Esame tiroide

Oltre all’esame fisico vengono utilizzati test specializzati per diagnosticare i disturbi della tiroide.

  • esami del sangue
  • test di imaging
  • scansioni tiroidee
  • aspirazione fine dell’ago e biopsia

Cure per la tiroide

I disturbi della tiroide possono essere trattati con farmaci o, in alcuni casi, con la chirurgia. Dipende dalla particolare malattia della tiroide.

 

Tiroide

Farmaci tiroidei

Farmaci possono essere somministrati per sostituire l’ormone tiroideo mancante nell’ipotiroidismo. Quando è presente l’ipertiroidismo, i farmaci possono essere utilizzati per ridurre l’ormone tiroideo o prevenirne il rilascio dalla ghiandola.

Chirurgia della tiroide

La chirurgia può essere utilizzata come un grande gozzo o un nodulo iperfunzionante all’interno della ghiandola. Questa è necessaria quando esiste una possibilità di cancro alla tiroide. Se la ghiandola tiroidea viene completamente rimossa, l’individuo dovrà prendere l’ormone tiroideo per tutta la vita.

 

Related posts

Aggiungi indirizzo