Allenamento

Crossfit: cos’è e quali sono i benefici

Crossfit: cos’è e quali sono i benefici. La domanda che ci viene posta di più è: “Quante volte dovrei fare CrossFit?”

E questa è una bella domanda!

La risposta dipende in gran parte dalla tua esperienza di allenamento, dai tuoi obiettivi e naturalmente dal tempo a tua disposizione.

O meglio detto, quanto tempo si vuole spendere per l’allenamento.

Leggi anche: Metodi di allenamento

 

Consigli per i principianti

Per i principianti che non hanno seguito alcuna formazione per un lungo periodo di tempo, il miglior consiglio è quello di iniziare ad allenarsi regolarmente nel sistema e nel programma settimanale.

Cerca di scegliere gli stessi giorni ogni settimana e fissa il tempo per il tuo allenamento proprio come faresti per fisseresti il tempo per il lavoro o il tempo in famiglia.

Per quanto riguarda la frequenza: prova ad andare a 3 volte a settimana il più rapidamente possibile.

Lavorare 1 giorno e prendere 1 giorno libero è un buon punto di partenza.

Un esempio è lunedì, mercoledì e venerdì e prendendo martedì, giovedì e fine settimana.

Crossfit allenamento

Abituati a lavorare regolarmente

Scegli una frequenza che puoi mantenere a lungo termine.

Hai più esperienza?

Il modello di allenamento CrossFit ti suggerisce di allenarti 5 volte a settimana utilizzando un programma di lavoro di 3 giorni e poi prendendo 1 giorno di pausa.

Quando ti stai allenando da un po’ di tempo (come una regola empirica generale diciamo 3-6 mesi) questa è una grande frequenza di allenamento che ti darà risultati incredibili.

Se questa frequenza è troppo difficile da seguire a causa del tuo lavoro, del programma scolastico o di responsabilità familiari, potresti usare 5 giorni e 2 giorni di pausa.

Non impazzire dall’inizio imponendoti 6 allenamenti nella tua prima settimana di allenamento, soprattutto se non lavori per un po’ di tempo.

Tuttavia, mira a raggiungere 4-5 allenamenti a settimana in tempi ragionevoli per ottenere i migliori risultati.

Ascolta il tuo corpo

Detto questo, il miglior consiglio sulla frequenza di allenamento è: “Ascolta il tuo corpo”.

Se ti senti veramente stanco e maltrattato a causa dell’allenamento, delle lunghe giornate di lavoro o del sonno insufficiente di notte, prendi solo un giorno di riposo extra dall’allenamento. Riposati un po’ di più e torna riprendi dopo qualche giorno così da essere pronto a fare sul serio.

Buona lettura!

 

Related posts

  • Crossfit Emom: i benefici di questo tipo di Wod

    Gli emom wod crossfit sono allenamenti molto utili in quanto permettono di caricare di più grazie al fatto che si può godere di sessioni di riposo maggiori durante gli esercizi. 

  • OCR - Allenamento funzionale

    Nel complesso, l'allenamento e le corse OCR si trasferiranno nella vita di tutti i giorni facendo cose come sollevare scatole pesanti o sacchetti della spesa, stare in piedi per un po’ e giocare con i bambini.

Aggiungi indirizzo