Personal training Roma

Avere il supporto di un personal trainer non solo ti rende più motivato e responsabile quando si tratta di allenamenti settimanali, ma può anche svolgere un ruolo nell’aiutarti a massimizzare il tuo tempo in palestra, prevenire infortuni e vedere risultati più coerenti.

Ma c’è una linea sottile tra fare un buon investimento nel tuo futuro successo nel fitness e semplicemente buttare soldi dalla finestra su qualcosa che non funziona. 

La differenza? Saper scegliere la persona giusta che ti aiuterà a fissare gli obiettivi corretti per raggiungere i risultati desiderati.

Pertanto, è fondamentale fare la dovuta diligenza mentre si sceglie un trainer; tutto ciò che serve è un po’ di lavoro per determinare se qualcuno sarà adatto alle tue esigenze. 

Dopotutto, si chiama formazione “personale” per un motivo: lavorare a stretto contatto crea un legame che ti aiuterà a rimanere impegnato e motivato durante tutto il processo.

Il personal trainer di Roma Massimo Faraci ti offre un’ampia gamma di servizi completamente adattabili alle tue esigenze essendo abilitato come: osteopata, master trainer, istruttore crossfit, istruttore kettlebell training, istruttore rowing, istruttore sala pesi, master trainer technogym.

Ancora perplesso? Prendi in considerazione alcuni criteri la prossima volta che scegli un personal trainer.

ACCEDI ALL’OFFERTA PER LA TUA CONSULENZA >>

Personal trainer Roma: Massimo Faraci. Congratulazioni! Hai deciso di fare il passo successivo nel tuo percorso di fitness e lavorare con un personal trainer; un professionista che può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di salute.

Credenziali 

Un trainer dovrebbe essere in grado di mostrarti una certificazione di fitness nella sua particolare area di competenza. 

Per ottenere la certificazione, i personal trainer devono superare un esame attraverso organizzazioni accreditate.

Ciò garantisce che abbiano soddisfatto determinati standard di professionalità e competenza da un’organizzazione affidabile.

Il personal trainer Roma Massimo Faraci vanta nel suo curriculum:

Istruttore Crossfit Level1

Istruttore Kettlebell Training

Diploma Massaggiatore Shiatsu A.P.I.S di Roma

Istruttore Rowing “Concept2”

Attestato Corso di Formazione “Efficienza fisica per la salute “ CO.NA.P.E.F.S

Certificato Personal Trainer Cruisin 1 Livello

Laurea in “Scienze Motorie” presso IUSM di Roma con votazione 107/110

Attestato di qualifica “Istruttore sala pesi” presso ACLI

Diploma Liceo Scientifico “Leonardo” ,Giarre (CT); Master Trainer Technogym, Coaching On -Line.

Esperienza

La pratica rende (quasi) perfetti, quindi un trainer che è stato in giro per qualche blocco ha probabilmente testato e perfezionato il suo processo per fornire i migliori spunti per aiutarti a ottenere il massimo da ogni singolo rappresentante. 

Quindi, a meno che tu non stia bene giocando a fare la cavia, potrebbe essere meglio resistere all’impulso di concludere un accordo con un trainer appena certificato a favore di uno che ha una precedente esperienza.

Personalità

Cosa ti motiva? Alcune persone si comportano bene con rinforzi positivi conditi da cheerleading, mentre ad altri piace essere urlati e spaventati nel fare qualche squat in più. 

In ogni caso, parla con l’allenatore e fatti un’idea del suo stile per vedere se funziona con ciò che funziona per te.

Filosofia

Questo è un sottile, ma critico, punto di differenziazione perché può finire per creare o distruggere la tua esperienza. 

In che modo il trainer sviluppa il suo programma e su quali convinzioni si baserà? 

Si tratta di allenamenti in palestra o fatti per essere fatti fuori? 

Utilizzerai macchinari o aderirai esclusivamente a pesi liberi? 

Chiedi informazioni sulla filosofia e vedi se ha senso per i tuoi obiettivi e preferenze.

Massimo Faraci: PT Roma

Specializzazione

Hai mai sentito il detto “Jack di tutti i mestieri, padrone di nessuno?” Bene, se stai cercando qualcosa di specifico – diciamo, colpendo un nuovo 5k PR – vorrai lavorare con un allenatore specializzato nel correre, diciamo, nel sollevamento pesi olimpico. 

Non solo avranno più esperienza nella tua area desiderata, ma è probabile che ne sarà più appassionata se conosce le sfumature di questo sport e ha anche un interesse acquisito in essa.

ACCEDI ALL’OFFERTA PER LA TUA CONSULENZA >>

Personal trainer Roma: Massimo Faraci. Congratulazioni! Hai deciso di fare il passo successivo nel tuo percorso di fitness e lavorare con un personal trainer; un professionista che può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di salute.

Costo 

Proprio come esperienza, personalità e filosofia possono variare notevolmente tra i formatori, così come la loro tariffa oraria, a seconda delle certificazioni, specialità e posizione.

Quindi, prima di iniziare la caccia, siediti e pensa al tuo budget. 

E se le sessioni individuali orarie sono attualmente al di là delle tue possibilità, non disperare; alcuni trainer offrono sessioni semi-private o uno sconto per l’acquisto di pacchetti.

Disponibilità

Poiché la coerenza è fondamentale quando si lavora con un trainer, è una buona idea informarsi sul suo programma. 

Quanti clienti ha attualmente – ad esempio, è prenotato solido senza troppa libertà? 

Gli piace prenotarli alla stessa ora ogni settimana o è più di un programma fluttuante che cambia regolarmente? 

Con quanto anticipo è necessario prenotare gli appuntamenti, è possibile recuperare quelli persi e qual è la sua politica di cancellazione?

Progresso 

Oltre a un programma di allenamento personalizzato basato sugli obiettivi e sul livello di forma fisica, il tuo allenatore ha bisogno di un metodo per monitorare i tuoi progressi in modo da poter vedere, in modo incrementale, che il tuo duro lavoro sta pagando. 

Benchmark come PR, perdita di peso, aumento di forza e altri risultati possono aiutarti non solo a rimanere in pista, ma anche a garantire che il tuo allenatore stia facendo il suo lavoro.

Reputazione

Il miglior complimento che un trainer può ricevere è un buon feedback, ma avere persone che vedono in prima persona i risultati dei loro clienti arriva in un secondo vicino. 

Fare in modo che le persone raggiungano i propri obiettivi (soprattutto se tali obiettivi sono simili a quelli che si desidera raggiungere) è la prova definitiva e i bravi istruttori saranno felici di condividere storie di successo, testimonianze e riferimenti.

Anche se potresti sentirti sopraffatto dalla prospettiva di scegliere un personal trainer, è importante notare che i criteri di cui sopra sono solo linee guida, non regole rigide e veloci. 

Se ti senti fortemente su alcuni elementi e non hai preferenze su altri, non è un problema; puoi semplificare la tua ricerca tenendo presente una cosa: soprattutto, fidati del tuo istinto. 

Cerca un personal trainer esperto ed esperto che si senta come il più naturale. 

Questo è quello da assumere perché non solo ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi, ma ti farà anche sentire a tuo agio, motivato e ispirato durante tutto il processo.

ACCEDI ALL’OFFERTA PER LA TUA CONSULENZA >>

Aggiungi indirizzo