Allenamento

Metodi di allenamento

Metodi di allenamento. Vuoi allenarti ma sai da dove cominciare? 

Oggi il mondo del fitness parla di tanti metodi di allenamento ecco alcuni dei allenamenti più popolari e usati quest’anno:

  • Emom
  • Chipper
  • Amrap
  • Running clock
  • Circuit training
  • Max effort
  • For time
  • Death by
  • Ladder
  • Timed sets

Quando si tratta di esercizio, molti di noi sono creature abitudinarie.

Certo, l’allenamento regolare fa bene, ma è anche importante variare la routine di fitness.

Il tuo corpo – e il tuo cervello – trarranno benefici quando proverai nuove attività.

Se tendi a gravitare verso attività più tradizionali – come correre, andare in bicicletta o nuotare – cerca modi per cambiare il tuo allenamento.

Quali sono i metodi di allenamento migliori per te?

Scegli uno di questi approcci e inizia a costruire il tuo corpo subito!

Un buon programma di allenamento dipende da molteplici fattori.

Deve essere congruente con i tuoi obiettivi, tempo e stile di vita generale, o semplicemente non funzionerà, anche se ha già funzionato per qualcun altro.

Molti di noi sono andati in palestra senza sapere cosa fare ed è frustrante.

È così facile osservare ciò che fanno gli altri, ma di solito finisci per diventare un mostro della palestra, inseguendo una persona di bell’aspetto in palestra e imitando il suo allenamento.

E a meno che tu non stia cercando qualcosa di specifico, è probabile che il programma di allenamento di quella persona non sia per te.

Quindi se hai bisogno di un po’ di guida prima di fare esercizio, dai un’occhiata a uno dei 3 allenamenti progettati per varie esigenze.

Che tu abbia poco tempo, sia un aspirante atleta o un bodybuilder in erba, puoi utilizzare un programma per iniziare la tua strada verso il successo.

Parliamo del circuit training.

Allenamento con Circuit Training

Questo è un allenamento efficace, metabolico e combina una quantità equilibrata di forza e sviluppo muscolare.

Questo significa che è ottimo per chi cerca di aumentare la forza e la resistenza, ma mantenere un fisico snello.

Sia che tu stia facendo semplici esercizi o complessi circuiti avanzati, la chiave per un corretto circuit training è la rotazione di 4-8 esercizi dinamici multijoint senza sosta tra le serie.

Vai con esercizi che combinano i muscoli della parte inferiore e superiore del corpo.

Un programma di circuit training efficace può richiedere fino a 3 allenamenti alla settimana da 45 a 60 minuti, e il consiglio è di usare pesi liberi per facilitare una transizione rapida e comoda tra pesi ed esercizi.

Sappiamo tutti delle lunghe code per le macchine in palestra durante le ore di punta, ma l’allenamento in circuito richiede poco riposo quindi non c’è tempo per quello.

Cerca di fare da 3 a 4 circuiti per ogni allenamento, con un intervallo di ripetizioni da 10 a 20 per ogni esercizio.

Il tuo programma di allenamento settimanale dovrebbe assomigliare a questo:

1 ° giorno: allenamento in circuito

2 ° giorno: Cardio

3 ° giorno: riposo

4 ° giorno: allenamento in circuito

5 ° giorno: Cardio

6 ° giorno: allenamento in circuito

7 ° giorno: riposo

Ecco sei vantaggi per modificare la routine di esercizio.

Metodi di allenamento

 

  1. Bruciare più calorie

Quando fai la stessa cosa per troppo tempo, il tuo corpo si abitua e diventa meno efficiente.

Alla fine, questo adattamento significherà che si bruceranno meno calorie anche se si sta facendo la stessa quantità di esercizio.

La soluzione: sfida il tuo corpo in un modo a cui non sei abituato.

E non dimenticare di mangiare in modo sensato; l’esercizio fisico regolare e una dieta sana sono entrambi importanti per la perdita di peso.

  1. Prevenire lesioni da uso eccessivo

C’è una ragione per cui ti fai male quando fai gli stessi movimenti più e più volte.

Si chiama una lesione da sforzo ripetitivo. Tali infortuni si verificano spesso a causa di movimenti ripetitivi, come corsa, tennis, calci (nelle lezioni di kickboxing o di arti marziali) o esecuzione dello stesso movimento nel nuoto. Mescolando le tue attività, dai ai muscoli, alle articolazioni e la possibilità di riposare e riprendersi prima di rimetterli in azione. E se ti fai male, esegui un’attività diversa.

  1. Costruisci nuovi muscoli

Gli atleti professionisti si concentrano quasi esclusivamente su uno sport – e questo sport costruisce muscoli molto specifici. Ma per gli sportivi ricreativi, l’approccio migliore è fare un po’ di tutto. In questo modo costruisci una buona resistenza, gambe muscolose e una parte superiore del corpo potente. Sarai fisicamente pronto a praticare una varietà di sport e attività.

  1. Batti la noia dell’allenamento

Mantieni i tuoi allenamenti attivi e creativi provando costantemente cose nuove. Ad esempio, invece di correre alla stessa distanza, aggiungi alcuni intervalli di velocità. Dopo il riscaldamento, esegui una serie di scatti di 30 secondi per due minuti di e jogging più lento da recuperare. Continua a ripeterlo e alla fine della corsa ti sentirai rinvigorito.

  1. Aiuta a mantenere il tuo cervello sano

L’esercizio fisico è essenziale per mantenere il tuo cervello attivo e ti aiuta a prevenire la perdita di memoria. Imparare nuove abilità aiuta anche a far funzionare meglio i neuroni. Quindi imparare una nuova attività fisica è un doppio beneficio per la salute del cervello.

La chiave è scegliere le attività che ti tengono attivo.

Non è necessario esercitarti eccessivamente per sfruttare i benefici al tuo cervello e alla memoria, quel che conta è la regolarità.

La ricerca mostra che gli individui attivi hanno un rischio più basso di diabete, colesterolo alto, ipertensione (pressione alta) e ictus, che possono influenzare la memoria.

  1. Incontra nuovi partner di allenamento

Uno dei modi migliori per rimanere impegnati con l’esercizio fisico e dedicarsi a un normale programma di attività è trovare le persone con cui vuoi lavorare. E quale modo migliore per trovare qualcuno che provare una nuova attività? Unisciti a un gruppo di allenamento per trovare un partner per fare crossfit, prova una lezione di spinning e trova qualcuno con cui bodybuilding.

Oppure chiedi a un amico di unirsi a te nel provare una nuova attività.

Potrebbe essere necessario fare un po’ di tentativi prima di trovare un nuovo allenamento che ti piaccia. Sii disposto a modificare la tua routine in modo da includere diversi tipi di attività ogni settimana.

Vedrai risultati migliori e ti divertirai molto di più.

 

Leggi anche: Metodiche di allenamento ;   Metodo Tabata

 

 

Post Correlati

I commenti sono chiusi.

Aggiungi indirizzo