Allenamento

Handstand push up! Ottimo esercizio per le spalle

Handstand push up! Ottimo esercizio per le spalle. Il primo passo per fare un handstand push up? 

Vincere la paura di capovolgersi. 

Una volta sconfitto il timore dello handstand, avrai bisogno di sviluppare una forza e un controllo incredibili su gran parte della parte superiore del corpo per eseguire il push up. 

Comprendere in queste flessioni i muscoli interessati (piegamenti) e quelli che lavorano maggiormente durante gli handstand push ups per sapere come svilupparli per imparare a fare la verticale.

Muscoli interessati: le spalle

Push UpA cosa servono i “piegamenti”?

Perché gli hspu contribuiscono a spalle larghe, spalle grosse, spalle muscolose?

Quando sei in piedi sulle mani, le gambe sollevate in aria, le spalle sopportano il peso del tuo peso – specialmente quando pieghi i gomiti e premi per un nuovo handstand push-up. 

I deltoidi anteriori, la parte anteriore della spalla, in particolare, sono i muscoli interessati. 

Quest’ultimo muscolo collega le braccia al petto e aiuta le azioni di spinta, oscillazione e sollevamento.

Le presse aeree, come una pressa per spalle con manubri o una pressa per bilanciere, fanno lavorare questi muscoli in modo che diventino forti da poter sopportare il peso del corpo.

Esercizi push up con manubri

Siediti su una panca di allenamento. 

Inizia con uno supporto per la schiena fino a quando sarai in grado di farlo con uno senza.

Tieni un manubrio in ogni mano e posizionalo vicino alle spalle. 

I palmi delle mani sono rivolti in avanti e i gomiti si allargano leggermente sotto i polsi.

Spingere i pesi in alto finché i gomiti non saranno dritti. 

Piegare i gomiti per poggiare i pesi alle spalle. 

Così hai completato una ripetizione.

Usa pesi che ti consentano di mantenere una buona forma. 

Tre o quattro set totali, ciascuno da otto a 10 ripetizioni.

Push Up

Non sono esercizio per le spalle

La verticale al muro è nota come esercizio composto, il che significa che utilizza più articolazioni e, quindi, muscoli. 

Mentre le spalle sono il motore principale, molti muscoli lavorano come sinergizzanti o aiutanti per portare a termine il lavoro.

Il muscolo pettorale più grande è ha la forma di una ventola per coprire gran parte della tua parete toracica. 

L’ handstand push up della verticale definisce la regione superiore o clavicolare di questo muscolo.

Tricipite Brachii: un muscolo a tre teste situato nella parte posteriore del braccio, i tricipiti sono responsabili dell’estensione del gomito. 

Questi vengono impegnati quando si preme di nuovo per riportare le braccia diritte dopo un push up.

Deltoide laterale: i deltoidi anteriori hanno due controparti, il deltoide posteriore e laterale (o superiore). 

In una verticale al muro, la parte superiore contribuisce a bilanciare il peso del corpo e facilitare l’esercizio.

Trapezio: un importante muscolo posteriore, il trapezio stabilizza la scapola o le scapole e mantiene il collo in estensione. 

L’handstand push up utilizza principalmente la porzione superiore e centrale di questo muscolo.

Serratus Anterior: a volte indicato come il muscolo del pugile, si estende sulle costole più alte – avvolgimento dalla schiena al petto. 

Aiuta a stabilizzare le scapole durante la verticale.

L’importanza della stabilità

Push UpUn handstand push up non riguarda solo la contrazione muscolare. 

Diversi muscoli aiutano a stabilizzare il corpo durante il movimento. 

Il tuo nucleo – in particolare i muscoli dell’addome e le spine del drenaggio che corrono lungo la spina dorsale – saranno impegnate per impedirti di collassare sui fianchi o sul busto.

I bicipiti, in particolare la testa più corta, e la lunga testa del tricipite aiutano a mantenere il gomito dritto durante la verticale al muro. 

Le scapole superiori del trapezio e del levatore, del collo, forniscono supporto al collo e alla colonna vertebrale cervicale mentre sei in posizione capovolta.

 

Inizia piano e progressivamente

Se hai la forza di reggere una verticale e le spalle sostengono più del tuo peso corporeo, sei pronto per un handstand push-up completo. 

Inizia in verticale con i piedi supportati da un muro. 

Questo ti aiuta a sviluppare la memoria muscolare per fare l’azione. 

 

 

Post Correlati

I commenti sono chiusi.