News

Come diventare Personal trainer?

Come diventare Personal trainer? In questo post affronteremo una tematica importante e molto discussa: “Come diventare Personal Trainer”.

Chiariremo alcuni punti chiave sul personal trainer:

  • cosa fare per diventare personal trainer, 
  • quanto guadagna un personal trainer, 
  • quanto costa un personal trainer, 
  • quale corso personal trainer scegliere.

Ma parleremo anche di:

  • personal trainer a domicilio
  • personal trainer online
  • come diventare personal trainer senza laurea
  • cosa significa allenarsi con un personal trainer

Cercheremo di fornirti informazioni per tutelarti da chi pretende di essere un personal trainer ma di fatto è solo un “professionista improvvisato”.

Il personal trainer non è una professione attualmente riconosciuta in Italia.
Questo lascia spazio a molti che si cimentano in tale ruolo ma senza le competenze adeguate.
L’etica morale comunque dovrebbe spingere chi oggi si chiede come diventare Personal Trainer   a capire che questo comporta un percorso di formazione professionale.
Anche se è possibile diventare personal trainer senza laurea, occorre acquisire delle nozioni fondamentali per cimentarsi in tale ruolo e offrire alla clientela un servizio professionale.

Personal trainer: perche?

Quando ti iscrivi in palestra sai davvero da dove iniziare? Affidati ad un personal trainer.

Personal TrainerE’ senz’altro fondamentale oggi per chi si allena avere una figura professionale di riferimento per rendere il proprio allenamento sano ed efficace. Molti si avvalgono delle prestazioni di personal trainer per dimagrire.  

Alcuni scelgono un allenamento in coppia e si affidano quindi ad un personal training in coppia. E’ quindi opportuno avere nozioni di nutrizione, di psicologia, di comunicazione. Da questo si evince che la formazione di chi vuole diventare personal trainer dovrebbe durare anni.
Questo però spesso è solo pura utopia.

Quale corso personal trainer scegliere

Per diventare Personal Trainer si può scegliere di:

  • Laurearsi in Scienze Motorie
  • Certificarsi con un corso per Personal Trainer riconosciuto dal Coni
  • Laurea in Scienze Motorie

La Laurea in Scienze Motorie è probabilmente il percorso migliore.
Successivamente si può optare per un’ulteriore specializzazione conseguendo la Laurea Magistrale o frequentando Master universitari.

Corsi per Personal Trainer riconosciuti dal CONI

Esistono in Italia molte scuole che si occupano di formazione per personal trainer e sono affiliate ad enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI.
Per affiliarsi agli enti le scuole di formazione devono pagare una quota di affiliazione e preparare materiali didattici che rispondano alle linee guida dettate dagli enti stessi e, di conseguenza, dal CONI.
Ovviamente un corso per personal trainer non offre tutta la preparazione che occorre per diventare un professionista a tutto tondo.
Il Personal Trainer dovrebbe necessariamente continuare a formarsi frequentando corsi di approfondimento inerenti alla materie trattate.
Il consiglio è di continuare a formarsi frequentando i corsi di approfondimento proposti dalle stesse scuole di formazione.

Personal Trainer

Inquadramento fiscale del Personal Trainer

Il Personal Trainer è un libero professionista che ha quindi bisogno di una Partita IVA e fornisce le sue prestazioni in autonomia senza alcun vincolo di subordinazione.

Personal trainer a domicilio o in palestra?

Personal TrainerMolti a causa delle condizioni di vita sempre più frenetiche hanno optato per un’evoluzione del personal trainer: il personal trainer a domicilio.

Si tratta di professionisti che vengono incontro alle specifiche richieste dei clienti e offrono la propria assistenza a domicilio. A Roma molti si avvalgono già del servizio di personal trainer a domicilio.

E’ possibile contattare un personal trainer a domicilio a Roma Nord e Roma Est. 

I costi del personal trainer a domicilio sono davvero convenienti, e chiunque può quindi avere il proprio allenatore personale tra le mura di casa.

E’ opportuno dire comunque che dove le possibilità lo consentono, la palestra, dove c’è la migliore attrezzatura possibile per svolgere determinati esercizi, è la scelta migliore. 
Cerca una palestra con personal trainer a Roma. 

Personal trainer online

Il progresso delle tecnologie digitali ha cambiato profondamente anche il ruolo di personal training. 
L’ultima novità, è il personal trainer online. 
Gli utenti hanno la possibilità di essere seguiti dal proprio personal trainer direttamente da PC e smartphone.
In questo modo si punterà ad avere un contatto diretto pur non essendo fisicamente nella stessa stanza. 

Quanto guadagna un personal trainer: personal trainer, costi

Tariffe personal trainer fino a 30 euro

Per le prime esperienze nel mondo del Personal Training. 
Il prezzo contenuto è derivante dalla poca esperienza sul campo e dal minimo numero di clienti.

Fino a 60 euro

Queste sono le tariffe per i professionisti con una significativa esperienza certificata a garanzia dell’efficienza del servizio offerto. 
E’ sicuramente possibile trovare un ottimo compromesso qualità-prezzo in questa fascia.

Tariffe oltre i 60 euro: personal trainer per vip

Per chi è alla ricerca del TOP nel servizio di Personal Training. 
Qui s collocano i personal trainer che possono vantare un’esperienza pluriennale o forse un passato da atleti affermati.
Alcuni di questi sono personal trainer per vip o hanno nel loro parco clienti persone note.
Leggi anche:  Cosa significa allenarsi con un personal trainer ?    Quando ti iscrivi in palestra sai davvero da dove iniziare? Affidati ad un personal trainer

Commenti

commenti

Post Correlati

  • L'aria condizionata fa bene?

    Quindi se riusciamo a gestire la sensazione di caldo o di freddo per un una settimana o due, il nostro corpo riuscirà ad adattarsi a temperature che all'inizio ci sembravano poco piacevoli.

I commenti sono chiusi.