Benessere

A che ora allenarsi?

Quando è meglio allenarsi?

Quando e il momento più opportuno per allenarsiA che ora allenarsi? Gli esperti offrono suggerimenti su come trovare l’orario giusto nella giornata per il tuo allenamento.

Alcune persone affermano di allenarsi al mattino per tenerli carichi e attivi per tutta la giornata.

Altri non si sognerebbero di fare esercizio prima di mezzogiorno, preferendo un allenamento la sera. Ma qual è il momento migliore per allenarsi?

La verità è che non ci sono prove attendibili che suggeriscano che le calorie vengano bruciate in modo più efficiente in determinate ore del giorno.

E’ impossibile quindi stabilire l’orario perfetto per allenarsi.

Io ti consiglio il Garmin Forerunner 235 GPS Sportwatch con Sensore Cardio al Polso e Funzioni Smart

 

 

 

 

 

 

Ma l’ora del giorno può influenzare il modo in cui ti senti quando ti alleni.

La cosa più importante nella decisione di quando allenarsi è scegliere un momento della giornata a noi comodo e pratico, in modo che l’allenamento diventi un’abitudine.

Cronobiologia: il nostro orologio corporeo

Il ritmo circadiano del tuo corpo determina se sei un nottambulo o un mattiniero, e non c’è molto che puoi fare per alterarlo.

Il ritmo circadiano è governato dal modello di 24 ore della rotazione terrestre. Questi ritmi influenzano le funzioni del corpo come la pressione sanguigna, la temperatura corporea, gli ormoni e la frequenza cardiaca, che svolgono un ruolo nella preparazione del corpo per l’esercizio.

Sfruttare la cronobiologia come guida per stabilire se allenarsi al mattino, scegliere un allenamento di sera, insomma scegliere l’orario giusto.

Ma, naturalmente, ci sono altre considerazioni importanti, come la pianificazione familiare e di lavoro, o la disponibilità di un amico ad andare in palestra di mattina con te.

Allenamento al mattino

Chi sceglie di allenarsi al mattino, quando la temperatura corporea è più bassa, dovrebbe concedersi più tempo per il riscaldamento rispetto a chi decide ad esempio un allenamento la sera.

Quando e il momento più opportuno per allenarsi

Quando l’insonnia interferisce

Sfortunatamente, premere ripetutamente il pulsante snooze non è un esercizio. Ma se soffri di insonnia, l’idea di allenamento al mattino potrebbe risultarti poco attraente.

Tuttavia le buone abitudini di sonno possono aiutarti a sconfiggere l’insonnia.

Includono anche bere sufficientemente prima di coricarsi.

Mangiare troppo tardi sabota il bisogno del tuo corpo di dormire.

Scienziati che studiano la motivazione del rendimento negli esercizi e in altre aree, dicono che nonostante le buone intenzioni di alzarsi presto e allenarsi al mattino, è molto probabile che molti scelgano di allenarsi la sera dopo il lavoro.

Per alcune persone, l’ora di pranzo è il momento migliore per allenarsi, specialmente se i colleghi ti tengono compagnia.

Basta essere sicuri di mangiare e di non affrontare l’allenamento a stomaco vuoto.

Non fare esercizio immediatamente dopo un pasto.

Il sangue di cui hanno bisogno i tuoi muscoli è per ora occupato con il tratto digestivo.

Prenditi 90 minuti dopo un pasto pesante.

Scegliere quando è meglio allenarsi

Quando e il momento più opportuno per allenarsiNon devi essere un esperto di cronobiologia e di ritmi cardiaci per determinare a che ora allenarsi.

Il consiglio è di provare diversi momenti della giornata.

Prova la palestra al mattino per qualche settimana, poi prova a mezzogiorno, poi sperimenta l’allenamento la sera.

Quale ti piace di più e quale ti fa sentire meglio dopo?

 

Inoltre, considera il tipo di esercizio e altri impegni quotidiani.

Soprattutto, trova un momento che ti aiuti a rendere il tuo esercizio una parte regolare e coerente della tua vita. Questo è l’orario giusto!

Leggi anche Running d’estate.

 

Per una prova al 50% di sconto!

 

 

 

Commenti

commenti

Post Correlati

  • L'aria condizionata fa bene?

    Quindi se riusciamo a gestire la sensazione di caldo o di freddo per un una settimana o due, il nostro corpo riuscirà ad adattarsi a temperature che all'inizio ci sembravano poco piacevoli.

  • Come combattere la depressione

    Chiedere aiuto è un atto coraggioso e parlare con un terapeuta è uno sforzo sano e produttivo dal quale ogni individuo trarrebbe beneficio.

I commenti sono chiusi.